Faq

Quali sono i vantaggi nel rivolgermi a Styven?

Oltre ad essere nutrizionista Styven possiede il titolo di Dottore in Scienze e Tecnologie del Fitness e dei Prodotti della Salute, e numerosi diplomi da Personal Trainer, quindi unitamente al profilo nutrizionale, chi si rivolge a Styven può ottenere anche consigli personalizzati sull’attività fisica e sullo stile di vita per migliorare la propria condizione di benessere ed estetica. Styven inoltre collabora con Preparatori Atletici e Dottori in Scienze Motorie per chi volesse una preparazione specifica per lo sport praticato o per chi volesse essere seguito “in campo”.

Chi è il biologo nutrizionista?

Il biologo nutrizionista è un dottore in possesso di laurea magistrale o specialistica nell’ambito delle scienze biologiche iscritto all’Ordine dei Biologi, dal punto di vista professionale può elaborare diete ottimali in piena autonomia. Tali diete possono essere rivolte a tutte le persone in salute e a tutte le persone a cui è stata diagnosticata una patologia dal medico.  Dunque il Biologo Nutrizionista ha determinate competenze in ambito nutrizionale ed in funzione dei fabbisogni nutritivi ed energetici può elaborare diete destinate sia a soggetti sani sia a soggetti cui è stata diagnosticata una patologia; può indicare integratori/supplementi alimentari e altri prodotti dietetici di libera vendita. Dunque il biologo può autonomamente elaborare profili nutrizionali al fine di proporre alla persona che ne fa richiesta un miglioramento del proprio benessere, quale orientamento nutrizionale, finalizzato al miglioramento dello stato di salute, o nel caso di patologia il recupero dello stato di benessere, unitamente ad eventuali farmaci consigliati dal medico.

Il biologo nutrizionista può prescrivere Farmaci?

No, il biologo nutrizionista non prescrive farmaci, questa è una competenza del medico chirurgo. Il biologo Nutrizionista può consigliare integratori alimentari e altri prodotti dietetici di libera vendita.

Quali sono le differenze tra Biologo Nutrizionista, Dietologo e Dietista?

Le principali differenze sono date dal fatto che il biologo (laurea di 5 anni) può lavorare in autonomia, mentre il dietista (laurea di 3 anni) può elaborare diete come il biologo ma solo sotto consiglio del medico. Mentre il dietologo è un medico e come tale può prescrivere diete, farmaci, può fare diagnosi di patologia e tutto quant’altro di sua competenza.

Quando rivolgersi al Biologo Nutrizionista?

Il Nutrizionista può essere un supporto decisivo quando si decide di modificare il proprio peso corporeo, migliorare l’aspetto fisico e ritrovare l’equilibrio psicofisico. Il ruolo del nutrizionista è di rendere consapevole la persona sulle giuste scelte alimentari e garantire gli obiettivi prefissati, ma soprattutto di mantenerli nel tempo. E’ inoltre fondamentale rivolgersi al Nutrizionista in caso di patologie precedentemente diagnosticate che trovano supporto nella nutrizione. Ma anche nei casi in cui si sospettano delle intolleranze alimentari e nelle varie fasi dello sviluppo e della vita (gravidanza, allattamento, adolescenza, menopausa, ecc.). Gli sportivi e gli atleti possono trovare giovamento da un piano dietetico personalizzato che tenga conto del metabolismo energetico del paziente, per ottimizzare il recupero, migliorare le prestazioni, e mantenere uno stato di salute ottimale.
Una sana alimentazione significa stile di vita più salutare, minore incidenza di tumori, malattie cardiovascolari (la prima causa di morte nel nostro paese), rallentare i processi dell’invecchiamento e vivere meglio la nostra vita.

Chi è il dottore in scienze e tecnologie del fitness e dei prodotti della salute?

È un dottore in possesso di laurea triennale presso la facoltà di Farmacia con determinate competenze di natura multidisciplinare finalizzate all’educazione e al mantenimento dello stato di salute e di benessere psicofisico, in particolare ha specifiche conoscenze delle metodiche più innovative riguardanti fitness, attività fisica e integratori alimentari.