Nutrizione nelle patologie

Alcuni stili alimentari e componenti della dieta sono stati chiaramente identificati come fattori di rischio per lo sviluppo di varie patologie altri come potenziale cura o aventi azione preventiva.
Il ruolo della nutrizione clinica è quello è quello di risolvere, rallentare o prevenire l’insorgenza di alcune delle malattie croniche degenerative, come le malattie cardiovascolari, epatiche, renali, la sindrome metabolica, come anche le carie dentali e così via, attraverso dei componenti presenti negli alimenti e l’impostazione di una dieta ideale per tali condizioni. In alcune patologie, invece, il ruolo della nutrizione clinica non è quello di prevenire o curare la condizione patologica ma di prevenirne la sintomatologia come ad esempio accade nelle gastropatie più comuni come il reflusso o le patologie che interessano la cute come la psoriasi, e molte altre.

I miei servizi nella nutrizione clinica comprendono: determinazione dei fabbisogni nutritivi ed energetici in quelle condizioni patologiche previamente diagnosticate dal vostro medico curante o da altro medico specialista, quali ad esempio:

– Obesità/sovrappeso
– Malattie cardiovascolari (es. dislipidemia, ovvero problemi con il colesterolo e trigliceridi)
– Diabete mellito di tipo II (di origine alimentare)
– Malattie epatiche (es. epatiti, steatosi epatica o fegato grasso, colelitiasi)
– Malattie renali (es. insufficienza renale cronica)
– Malattie Tiroidee (es. ipotiroidismo, ipertiroidismo)
– Malattie dello stomaco (es. malattia da reflusso gastroesofageo, ernia iatale, gastrite, ulcera, infezione da Helicobacter Pylori )
– Malattie dell’intestino (es. sindrome del colon irritabile, colite ulcerosa, morbo di Crohn)
– Dismicrobie (es. disbiosi intestinali putrefattive/fermentative/carenziali)
– Intolleranze alimentari (es. celiachia, lattosio)
– Allergie alimentari (es. nikel)
– Carenza/insufficienza di vitamine
– Malattie della cute (es. psoriasi, dermatite atopica)
– Disturbi del comportamento alimentare (es. anoressia, bulimia)

Attraverso diete personalizzate in tutte le classi di età bambini, adolescenti, adulti, anziani.